Rosario Cannata

Laureato all’Università di Messina il 14 luglio 2006 con votazione 105/110, discutendo una tesi di laurea in diritto amministrativo avente ad oggetto “la privatizzazione dei beni pubblici”, relatore Prof. Aldo Tigano.

La dissertazione affrontava il tema delle tecniche di dismissione del patrimonio immobiliare dello Stato con particolare riferimento allo strumento della cartolarizzazione dei crediti.

Nello stesso anno ha iniziato la pratica legale presso lo studio dei prof. Avv.ti Nazareno, Fabio e Antonio Saitta.

Nel 2009 frequenta un master in diritto tributario organizzato dall’Aiga Sez. di Messina.

Si abilita all’esercizio della professione forense nel 2010 e frequenta il corso di preparazione al concorso in magistratura Caringella - Garofoli.

Fra il maggio ed il giugno 2013 frequenta il Master Altalex in Diritto processuale amministrativo.

Si occupa prevalentemente di diritto amministrativo civile e del lavoro.